Il Rosso Conero

Il vino della Riviera del Conero.

Il Rosso Conero nasce da vitigni che provengono in modo prevalente da uve Montepulciano e in minor quantità da uve Sangiovese. È caratterizzato dal colore rosso rubino intenso, con sfumature violacee. Fortemente fruttato, ha sentori di ciliegia selvatica, prugna, frutti di bosco, liquirizia, tabacco e cuoio.

Il Rosso Conero si abbina perfettamente a piatti di carne, come arrosti e selvaggina e viene valorizzato dall'Associazione I Vignaioli del Monte Conero, che raccoglie le aziende vitivinicole specializzate nella produzione di questo vino tipico della Riviera del Conero.

Insignito negli anni di numerosi premi, è vino DOC dal 1967 e DOCG dal 2004, con la sua versione "Riserva" del Rosso Conero DOC.